Oggi è: 18/06/2024 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Via della pazza folla
Via della pazza folla è un corteo di colori accesi che chiede rispetto, ma non ha alcuna intenzione di porsi alcun limite nell’irridere chi la pensa in modo differente e nel desacralizzare qualunque immagine cara alla pietà popolare.
Via della pazza folla è una fontana da sporcare, una statua da offendere o un dipinto da deturpare con cibo o vernice per chiedere attenzione nei confronti del nostro pianeta malato.
Via della pazza folla è uno slogan ripetuto come un mantra, ma privo del silenzio e dell’intimità di quest’ultimo; è un luogo in cui si grida un ritornello senza pensare più di tanto, tra uno spintone e una gomitata, si sceglie un colpevole e, poco importa se domani scoprirai che era innocente.
Via della pazza folla, dove è possibile dire e fare quello che un uomo solo potrebbe trovare oggetto di vergogna.
Via della pazza folla, dove puoi trovare un capopopolo, un leader, un imbonitore, un giullare, ma dove non troverai mai un pastore:
-perché un pastore conosce le sue pecore e le distingue chiamandole per nome
-perché un pastore le invita a uscire dalla confusione di chi non ha alcuna remora nel portarle al
macello
-perché un pastore non si dà pace sino a quando ne rimane una fuori dall’ovile.
Il mondo è pieno di piazzisti, di venditori di pentole e assicurazioni, di politici rampanti, d’influencer e armo-cromisti dell’ultima ora e di tutti quelli che solitamente necessitano di folle e di follia per guadagnarsi una posizione.
Si fa fatica a trovare traccia di pastori e in questo mondo che risponde più ai numeri che alla ragione, anche questi rischiano di voler arringare alle folle e dimenticano i tanti singoli di cui ogni folla è composta.
Chi sceglie di essere un discepolo fa un passo avanti e si allontana dal mucchio per obbedire a quel desiderio di provare a capire meglio quel Dio che parla con rispetto e con amore a ogni respiro in cerca di un senso compiuto.
E quel Pastore che apparentemente ti allontana dagli altri, ti restituisce a loro con la consapevolezza che si può essere insieme come comunità di esseri umani e non come folla indistinta in balia del disordine e della confusione.





 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
14/06/2024 Invisibile
07/06/2024 Il signore delle mosche
31/05/2024 In Presenza
24/05/2024 Un segno di croce
17/05/2024 Nel tuo Spirito
13/05/2024 Sindone
10/05/2024 Verso l’alto
03/05/2024 L’amore necessario
26/04/2024 Portare frutto
19/04/2024 Dare e ricevere
12/04/2024 Lettera Viva
05/04/2024 Una comunità
30/03/2024 Il bruco e la farfalla
28/03/2024 Innocente
28/03/2024 Tu sei
22/03/2024 Come il vento
18/03/2024 Cuore di Padre
15/03/2024 Vogliamo vedere
08/03/2024 Quando il buio è dentro
01/03/2024 Dieci parole
down