Oggi è: 16/04/2024 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Nel deserto che nessuno sa…
Seduto sulla sabbia del mio tempo osservo la clessidra dei miei giorni.
Lascio che le immagini perdano ogni definizione e mi allontano dal gioco delle apparenze e delle simulazioni. Lascio andare il chiacchiericcio quotidiano, le voci dei conflitti mai risolti, i ruoli e le interpretazioni, il teatro e le sue maschere, le finzioni che talvolta ho dovuto indossare per sopravvivere…resto in semplice attesa di quel sono.
Il demone dell’etere mi tormenta, continua a mostrarmi ore e ore di cibo confezionato per la televisione, immagini appetitose postate sino alla noia sul banchetto dei social network e applicazioni per garantirmi un pasto già pronto. Una telefonata, un ordine e la pedalata assistita di un orientale sarebbe già in moto per soddisfare le mie esigenze e le mie voglie…
Nel deserto che nessuno sa c’è un uomo che ha fame e non rinuncia al suo digiuno, perché ha nostalgia di una Parola che nessun pane potrà mai sostituire.
Un uomo si lancia da un ponte, legato a un elastico è pronto per la sua esibizione, un amico punta il cellulare e cattura le immagini di uno dei tanti momenti di gloria “usa e getta” che domani avrà già fatto il proprio tempo. Di quale spettacolo ho bisogno ancora per sentirmi vivo?
Nel deserto che nessuno sa c’è un uomo che non ha bisogno di ripetuti battimani e di milioni di visualizzazioni per sentirsi vivo.
Torna alla carica il demone e mostra immagini di vite alternative, lontane dalla fatica e dal dolore, con la posizione tanto ambita e mai confessata, con infinite risorse per soddisfare ogni desiderio e un prezzo che può apparire anche ridicolo.
Un atto di sottomissione al transumano, una genuflessione alla tecnologia e una rinuncia definitiva alle sciocchezze che ancora raccontano idiozie su un presunto spirito…
Nel deserto che nessuno sa c’è un uomo che è pienamente tale e a guardarlo con attenzione, riesci a vederci anche Dio.
Nel deserto che nessuno sa ci sono quaranta giorni per ritrovarsi affamati e riconsiderare la vita oltre ogni miraggio.






 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
12/04/2024 Lettera Viva
05/04/2024 Una comunità
30/03/2024 Il bruco e la farfalla
28/03/2024 Innocente
28/03/2024 Tu sei
22/03/2024 Come il vento
18/03/2024 Cuore di Padre
15/03/2024 Vogliamo vedere
08/03/2024 Quando il buio è dentro
01/03/2024 Dieci parole
23/02/2024 Al di là delle nubi
16/02/2024 Terra e silenzio
16/02/2024 Digiuno a colori
15/02/2024 Scegli dunque la vita...
14/02/2024 L'ultimo selfie
08/02/2024 Puro
02/02/2024 Prendere per mano
26/01/2024 Uno che ha autorità
19/01/2024 Il tempo è compiuto
12/01/2024 Venite e vedrete
down