Oggi è: 29/02/2024 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Quando?
La scena del giudizio nel Vangelo di Matteo è di una semplicità disarmante e diventa davvero difficile non comprendere immediatamente i criteri che Gesù utilizza per separare le pecore dalle capre. La bontà o la cattiveria di una vita si gioca nel riconoscimento del fratello a cui manca qualcosa di essenziale per poter vivere dignitosamente.
La carità autentica e l’egoismo più profondo sono nettamente distinti dalla verità di come abbiamo saputo relazionarci nei confronti di chi abbiamo incontrato nella situazione del bisogno.
Il maestro sceglie d’identificarsi con chi ha sete e fame, con chi è nudo, con il malato, con lo straniero e il carcerato
Quello che mi sorprende è quel “quando?” ripetuto più volte da ambedue i gruppi…
Né le pecore né le capre sembrano avere il ricordo di quando lo hanno incontrato eppure, sono proprio quei frammenti di vita ad aver fatto la differenza.
C’è una fede reale che ci abita dentro e non è fatta di concetti astratti, ma di gesti concreti che rivelano la volontà di donare o l’assenza di empatia.
Il povero difficilmente richiama alla mente e al cuore la presenza di Dio: a volte è poco educato e talvolta indossa abiti maleodoranti.
Il forestiero risveglia l’ansia e la paura di tutto ciò che non conosciamo.
Il malato può essere poco paziente e disponibile.
Il carcerato ha una lista di crimini che certamente rendono Dio poco riconoscibile.
La risposta che diamo ogni giorno a chi incontriamo casualmente sulla nostra strada manifesta chiaramente quello che realmente siamo a telecamere spente.
Poco importa se non ricordiamo quando, quello che realmente conta è come abbiamo scelto di rispondere.




 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
23/02/2024 Al di là delle nubi
16/02/2024 Terra e silenzio
16/02/2024 Digiuno a colori
15/02/2024 Scegli dunque la vita...
14/02/2024 L'ultimo selfie
08/02/2024 Puro
02/02/2024 Prendere per mano
26/01/2024 Uno che ha autorità
19/01/2024 Il tempo è compiuto
12/01/2024 Venite e vedrete
06/01/2024 L’altra Epifania
05/01/2024 Il Natale che ti aspetta…
30/12/2023 L'anno che è già qua
29/12/2023 Ritorno al futuro
24/12/2023 Buon Natale
21/12/2023 Tempo di Grazia
14/12/2023 La Luce è altrove…
09/12/2023 L’ultimo profeta
07/12/2023 Ave Maria
06/12/2023 Diario d'Avvento 5
down