Oggi è: 23/05/2022 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
In un battito d’ali
In un battito d’ali cambia il vento e il sole più acceso può oscurarsi e il giorno divenire notte buia e tempestosa.
La folla esulta festante, agita rami di palma e stende tappeti al tuo passare.
La stessa folla urla Barabba e ti condanna a morire come un malfattore.
La folla segue l’onda e se l’onda cambia, si adegua immediatamente: oggi consuma le mani di applausi, scrive complimenti di qualunque genere sul tuo profilo social e un attimo dopo, sono insulti e bestemmie.
E noi non siamo differenti, passiamo dal canto e dalla lode e ci ritroviamo in bocca spergiuri e tradimenti che neanche avremmo immaginato.
Facile pensare che siano stati gli altri a metterlo in croce, scegliere di auto-assolverci e osservare il male del mondo come se fossimo forestieri ed estranei.
La realtà è pesante, ma facilmente intuibile: anche noi avremmo detto il nostro Osanna, anche noi avremmo urlato “Barabba”.
In un battito d’ali la Gloria diventa Passione e non c’è nessuno che possa immaginarsi innocente.
In un battito d’ali tutto muta e solo il Figlio di Dio resta sé stesso sino in fondo, coerente con il desiderio di donare una vita che non ha alcun bisogno della Gloria, che gli uomini sono soliti scambiarsi l’un l’altro.




 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
20/05/2022 Osservare una Parola
13/05/2022 Non è...
06/05/2022 In sicurezza
29/04/2022 Un passo dopo l’altro
22/04/2022 Porte aperte
16/04/2022 Io sono Vivo
15/04/2022 Ecco l’Uomo
14/04/2022 La logica del dono
13/04/2022 Un prezzo
12/04/2022 Ed è notte
11/04/2022 Una donna lo sa
09/04/2022 In un battito d’ali
08/04/2022 Cuori inariditi
07/04/2022 Non solo pietre
06/04/2022 Quando Dio tace
05/04/2022 Io Sono
04/04/2022 Dove vado
02/04/2022 Pietre nascoste
01/04/2022 La Tua Ora
31/03/2022 Insieme, ma non troppo
down