Oggi è: 23/01/2021 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Una parola sola
Dal Vangelo secondo Luca
In quei giorni, per Elisabetta si compì il tempo del parto e diede alla luce un figlio. I vicini e i parenti udirono che il Signore aveva manifestato in lei la sua grande misericordia, e si rallegravano con lei.
Otto giorni dopo vennero per circoncidere il bambino e volevano chiamarlo con il nome di suo padre, Zaccarìa. Ma sua madre intervenne: «No, si chiamerà Giovanni». Le dissero: «Non c'è nessuno della tua parentela che si chiami con questo nome»
Allora domandavano con cenni a suo padre come voleva che si chiamasse. Egli chiese una tavoletta e scrisse: «Giovanni è il suo nome». Tutti furono meravigliati. All'istante gli si aprì la bocca e gli si sciolse la lingua, e parlava benedicendo Dio. Tutti i loro vicini furono presi da timore, e per tutta la regione montuosa della Giudea si discorreva di tutte queste cose. Tutti coloro che le udivano, le custodivano in cuor loro, dicendo: «Che sarà mai questo bambino?». E davvero la mano del Signore era con lui.

E quando il muto riprende la parola, il suo alfabeto è essenziale e la voce del silenzio si fa sentire chiara e inequivocabile. Tutte quelle tradizioni, quel ripetersi di usi e costumi, quelle parole già scritte, per quanto utili, devono cedere il posto alla novità che Dio sceglie di scrivere. Giovanni è il suo nome perché quel bambino è un dono che viene dall'alto e ha il compito di essere la linea di confine tra ciò che è già stato e il mistero di ciò che si compie.
È un "presente" comunicativo, tre punti di sospensione prima di un futuro antico e del tutto inaspettato.
Come bambini cresciuti e ancora impegnati nel vecchio gioco del silenzio; non per trattenere le parole, ma per sceglierle con cura e rispetto, per ritrovarle intatte, dove quel che si dice, potrà essere anche quel che si fa.



 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
22/01/2021 Via dalle carceri
15/01/2021 E ancora cercare
09/01/2021 Sentirsi amati
05/01/2021 Magi randagi
02/01/2021 Parole in divenire
31/12/2020 Un anno chiamato desiderio
30/12/2020 Contemplo dunque esisto
26/12/2020 Bella gioventù
24/12/2020 Zona Rossa
24/12/2020 Tenerezza e misericordia
23/12/2020 Una parola sola
22/12/2020 Balcone interiore
21/12/2020 Naviganti
19/12/2020 L'ombra dello Spirito
18/12/2020 Ritrovare una voce
18/12/2020 Sogno e son desto
17/12/2020 Tanti nomi, una storia
16/12/2020 Chiedere è legittimo
15/12/2020 Quel che conta è la sera
14/12/2020 Un sole di ieri...
down