Oggi è: 06/02/2023 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Andrà tutto bene…
Immagino che dopo aver letto il titolo qualcuno abbia già toccato ferro o mi abbia mandato virtualmente a quel paese e nei panni di chi legge, farei esattamente la stessa cosa.
Abbiamo consumato tutti gli arcobaleni possibili e scatenato una serie di conflitti: con lo specchio che ci riflette, col vicino di casa, con la fazione che si contrappone alla nostra e con i colori della bandiera nemica.
Usiamo la benzina (con quello che costa) per spegnere il fuoco e i ripetuti salvataggi del Natale, a volte, ti fanno rimpiangere anche la sicurezza del Titanic.
Il mondo ci è sfuggito di mano e il prezzo della paura non ha più alcun tetto.
Le parole sono sassi e si lanciano con la disinvoltura del ragazzino che fa rimbalzare una pietra appiattita sull’acqua.
Abbiamo pensato che fosse sufficiente chiuderci in casa e attendere tempi migliori e ne siamo usciti un po’ imbolsiti e con una buona dose di nevrosi, nel disperato bisogno di trovare un bersaglio in cui scaricare la rabbia e l’insoddisfazione.
C’è qualcosa che ci sfugge e prima o poi, per il bene di tutti, dovremo sederci, respirare e tornare a frequentare pensieri più elevati e costruttivi.
Osservo il nuovo anno che si avvicina e non ho alcuna intenzione di mettergli fretta. Lo aspetto pazientemente, desidero farmelo amico e lasciando scorrere i titoli di questo 2022, mi accorgo di avere un buon numero di motivi per cui ringraziare.
Amici nuovi, amici ritrovati, notti a contemplare le stelle, sogni realizzati, progetti in corso, malattie da cui sono guarito e momenti in cui è prevalso l’entusiasmo e il buonumore…
Una fede che non mi ha abbandonato e che è cresciuta proprio quando temevo di perderla…
Per quale motivo dovrei pensare che sia andato tutto male?
È andata così e forse, il mio bene è proprio qui in questo momento, qui dove sono e in quelle pagine in cui il futuro mi chiede mente, anima e cuore per potersi manifestare.
Andrà tutto bene: perché mai rinunciare questa prospettiva?
C’è una Parola che è arrivata puntuale, una Parola che chiede di essere ancora meditata e contemplata nel segreto, una Parola di pace per le guerre che mi porto dentro, una Parola di salvezza per tutte le volte in cui mi sono sentito perduto e una Parola per chiunque desideri provare a dare un volto al futuro.
Buon anno!







 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
02/02/2023 Cose intelligenti
27/01/2023 Cercasi operatori di pace
20/01/2023 L'altro domani
14/01/2023 Finalmente Tu
07/01/2023 Seconda Epifania
04/01/2023 Alzare lo sguardo
30/12/2022 Andrà tutto bene…
23/12/2022 Pura luce
16/12/2022 L'uomo dei sogni
09/12/2022 Rassicurare
07/12/2022 Dove sei?
02/12/2022 Di sabbia e verità
25/11/2022 La linea verticale
18/11/2022 Il regno degli uomini
11/11/2022 Quando finisce il male
04/11/2022 Respirare altrove
31/10/2022 L'Umanità dei Santi
28/10/2022 Pensiero laterale
21/10/2022 Quanto mi amo
14/10/2022 Nel cuore di ogni cosa
down