Oggi è: 27/05/2024 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Chi-ama-la Vita
Un cuore che si arrende, un respiro che tace e un corpo che rimane immobile…
La morte, almeno apparentemente, ha sempre l’ultima parola e chiunque abbia fatto i conti con perdite dolorose, anche un uomo di fede, cerca rifugio in una solitudine che desidera sapere qualcosa di più.
I ricordi che talvolta sono una carezza e in altri momenti diventano una frustata, le immagini che riproducono gli ultimi giorni e che conducono al medesimo epilogo, la sensibilità che si acuisce e interpreta la realtà di ogni giorno cercando disperatamente un segno qualunque.
Frequentiamo luoghi che raccontano la morte, ma desideriamo, anche senza saperlo, che stiamo cercando ancora la vita.
Come i discepoli, come le donne al mattino di Pasqua, stiamo inseguendo la vita e speriamo di raggiungerla o di lasciarci sorprendere dal miracolo di una voce inaspettata.
Chi ama la vita vuole vederla ancora e avverte dentro di sé la necessità di credere che si sia solo nascosta per un lungo attimo e che da qualche parte, sia ancora.
Chi ha vissuto l’esperienza del Risorto ha potuto vedere perché ha creduto. Senza fede, Maria di Magdala avrebbe solo visto un giardiniere e i discepoli si sarebbero chiesti per tutta la vita chi avesse portato via il corpo di Gesù.
Senza fede, chi camminava verso Emmaus, avrebbe proseguito il proprio cammino e ignorato il senso di quel pane spezzato.
Senza fede, anche noi, in tante circostanze, avremmo lasciato che la morte chiudesse ogni discorso e non saremmo ancora qui a chiamare in causa la Vita.
Credere nella Risurrezione di Gesù è continuare a pronunciare un nome con la convinzione di poter essere ancora ascoltati, è apprendere l’arte di vedere, di sentire, di toccare, di annusare e di gustare oltre il limite dei nostri sensi.
Chiamala Vita e attendi pazientemente il suo ritorno.
Buona Pasqua!




 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
24/05/2024 Un segno di croce
17/05/2024 Nel tuo Spirito
13/05/2024 Sindone
10/05/2024 Verso l’alto
03/05/2024 L’amore necessario
26/04/2024 Portare frutto
19/04/2024 Dare e ricevere
12/04/2024 Lettera Viva
05/04/2024 Una comunità
30/03/2024 Il bruco e la farfalla
28/03/2024 Innocente
28/03/2024 Tu sei
22/03/2024 Come il vento
18/03/2024 Cuore di Padre
15/03/2024 Vogliamo vedere
08/03/2024 Quando il buio è dentro
01/03/2024 Dieci parole
23/02/2024 Al di là delle nubi
16/02/2024 Terra e silenzio
16/02/2024 Digiuno a colori
down