Oggi è: 25/02/2024 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Correttore automatico
Chi non ha mai litigato con un correttore automatico? Col vecchio T9 che decide che una parola a lui sconosciuta non esiste o con lo stesso Word da cui digito, privo del suo assistente, per riuscire ad andare a capo senza quattro interventi per riga…
Le correzioni danno sempre fastidio: macchina o essere umano poco importa, l’agente che corregge è quasi sempre percepito come un grillo petulante di cui si farebbe volentieri a meno.
Il politicamente corretto gode di un certo favore, perché sappiamo che si risolve nella scelta di parole adeguate e non tocca più di tanto la sostanza.
Quella che chiamiamo correzione fraterna, almeno nella forma più diffusa, è spesso viziata all’origine da un’antipatia, un desiderio di rivalsa, una volontà di ferire o da una presunzione di superiorità che non produce gli effetti desiderati.
Spesso ignoriamo quanto suggerisce il Vangelo e amiamo invertire l’ordine dei fattori: prima la correzione passa dalla piazza o meglio ancora dai social, poi ne parliamo in piccoli gruppi e talvolta, evitiamo accuratamente il confronto col diretto interessato.
Per correggere gli altri servirebbe uno sguardo limpido e non è così semplice affrontare il torbido che ci portiamo dentro per evitare che la trave nell’occhio risulti un po’ troppo evidente.
Per correggere gli altri le nostre intenzioni dovrebbero essere libere dalle ombre della gelosia, dell’odio e da qualsiasi tornaconto personale.
Per correggere gli altri occorre quella forma di affetto che realmente si preoccupa del bene del fratello e questo, lo sappiamo benissimo, accade raramente.
Solo chi fa largo uso di coscienza e di auto-correzione sa quanto è faticoso accettare la propria fragilità: per correggere gli altri è sempre bene tenere a mente come si sta in compagnia del proprio errore.




 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
23/02/2024 Al di là delle nubi
16/02/2024 Terra e silenzio
16/02/2024 Digiuno a colori
15/02/2024 Scegli dunque la vita...
14/02/2024 L'ultimo selfie
08/02/2024 Puro
02/02/2024 Prendere per mano
26/01/2024 Uno che ha autorità
19/01/2024 Il tempo è compiuto
12/01/2024 Venite e vedrete
06/01/2024 L’altra Epifania
05/01/2024 Il Natale che ti aspetta…
30/12/2023 L'anno che è già qua
29/12/2023 Ritorno al futuro
24/12/2023 Buon Natale
21/12/2023 Tempo di Grazia
14/12/2023 La Luce è altrove…
09/12/2023 L’ultimo profeta
07/12/2023 Ave Maria
06/12/2023 Diario d'Avvento 5
down