IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA    
 
   
 
 
a
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
   
     

Credo ai miei occhi socchiusi 
sabato, 8 gennaio, 2011, 18:04


C'Ŕ sempre un'immagine che per un istante appare definita agli occhi della mente e allo sguardo del cuore. E' solo un momento, poi sfuma sino a scomparire lasciando un orizzonte vuoto e, ti chiedi, se davvero hai visto o se si Ŕ trattato di un miraggio o di un'allucinazione.
Passano giorni e talvolta anche mesi e quando hai dimenticato di che colore era quel sogno, ricompare, un altro attimo, una nuova visione.
Un tempo mi sarei accontentato di quel che si pu˛ vedere quando gli occhi sono aperti, oggi sento il bisogno di aggiungere al mio sguardo quel mondo di percezioni, di intuizioni e di sogni che arricchiscono la realtÓ di un punto di vista che devo ancora esplorare sino in fondo.
Se ieri Ŕ stato importante vedere per credere, oggi, diventa essenziale imparare l'arte di credere per poter vedere.


roberto 
domenica, 9 gennaio, 2011, 17:17
Il terzo occhio si intravede in questo piccolo particolare del volto .
E' con questo che il tuo messaggio giunge e travalica la mente e la ragione.
Esso arriva dal tuo profondo del cuore e da Colui che sempre lo riempi di Amore e tu lo doni a noi.
Un buon anno a tutti e che la Stella della Grotta ci guidi giorno dopo giorno.

Mino 
domenica, 9 gennaio, 2011, 18:47
Bella la nuova veste grafica, belle come sempre le immagini che proponi, belle e incommensurabili le tue parole e, perchŔ no?, belle anche le rughe che solcano la tua fronte e ci portano alla meditazione profonda.
Imparare l'arte di credere per poter vedere.
Non il provare per credere di Aiazzoniana memoria, ma il credere in qualcosa che non si tocca, non si vede, non si sente ma esiste.
E che esiste lo si vede ogni giorno nel sorgere del sole anche quando, come da voi, Ŕ coperto dalle nuvole; non si vede ma c'Ŕ.
Lo si vedrÓ fra qualche settimana quando ricominceranno a fiorire gli alberi, quando le giornate torneranno ad allungarsi e qualcuno mi ricorda che se non mi decider˛ a far sterilizzare la gattina mi ritrover˛ nuovamente la casa invasa dai cuccioli.
Il tutto in attesa di poter vedere questa sera e poi credere che sia stato giusto acquistare Luca Toni.
Ai posteri l'ardua sentenza.

hermione 
martedý, 11 gennaio, 2011, 12:59
eccola qui la "trasformazione"!:BACIO:

...ma il terzo occhio Ŕ quello che ti fa vedere scene immaginarie tipo visioni alla "ally mc beal"?perchŔ io vivo costantemente in questo stato!

Commenti 

Aggiungi commento

Compilare i campi sottostanti per inserire un commento.









Inserisci formattazione testo:


:ROSS: :WHAT: :IH: :CRAZY: :BOOM: :CELL: :FOTO: :BOOK: :FEST: :CANDY: :OOH: :SFIUSH: :( :) :DOWN: :UP: :TIC: :ARR: :PIANG: :ANGEL: :ZZZ: :NO: :BABY: :SUMMER: :FIS: :LINGUA: :CAT: :COMPL: :GORILLA: :LING: :IPNO: :BIA: :BRAVO: :BRRRR: :REG: :FAM: :HOT: :BACIO: :TERRA: :VEDO: