Oggi è: 07/12/2019 IL SITO UFFICIALE DELLA PARROCCHIA DI ASTI    
 
   
 
 
Personal Page  
   Contattaci          
   Cerca nel Sito Pagina principale Tutte le notizie La nostra famiglia Il passato Informazioni utili  
   
    TUTTE LE NOTIZIE DALLA PARROCCHIA
notizia giorno    
foto news
Oggi come ieri...
Prego, venga signor Gesù, si accomodi e attenda l'evento che le abbiamo preparato: sarà un ingresso memorabile.
Le bandiere sono tutte nuove, i rami d'ulivo si agiteranno magicamente quando partirà il flashmob e potrà scegliere la playlist tra migliaia di selezioni presenti sul nostro store.
I cantanti sono reduci da un talent che li ha sottoposti a dura selezione e per evitare intoppi e stonature ricorreremo all'autotune; desideramo che tutto avvenga alla perfezione.
Dopo la grande festa, siamo già pronti e come concordato, abbiamo trovato un buon numero di amici pronti a tradirla tra un boccone e l'altro.
Sa com'è, facciamo in fretta a cambiare opinione e alla lunga, preferiamo un qualsiasi lestofante a qualcuno che non consideri solo una parola, la giustizia.
Lo sa che lei è il primo tra i "rottamati" della nostra storia? Lei può capire benissimo, quando qualcuno non rende più, lo allontaniamo dalla sua casa, dal suo lavoro, dai suoi affetti e largo ai giovani.
Per loro abbiamo contratti capestro e promesse che chiaramente, non saranno mai un impegno.
Non è colpa nostra se siamo troppi e da che mondo è mondo, qualcuno viene sempre prima di un altro e per gli altri; un bel grazie per aver partecipato.
Se lei comprendesse il senso del potere, converrebbe con me, ma si ostina a parlare di servizio e questa è una parola pericolosa, soprattutto quando la si prende un po' troppo sul serio.
Niente di personale, ma lei non è più una persona gradita e se le danno tanto fastidio le nostre guerre, non si lamenti troppo quando cerca di fuggire e le capita di annegare in mezzo al mare.
Oggi come ieri, il mondo è nostro e ha le sue regole, la sua perfetta economia che moltiplica i debiti e sottrae posti a tavola.
Oggi come ieri, amiamo le rappresentazioni, in modo particolare quelle che lasciano le cose come stanno.
Oggi come ieri, per fare Pasqua abbiamo bisogno d'inchiodare qualcuno ad una croce, in fondo non facciamo niente di male...






 
 
top
Ritorna alle News
down
New
top
06/12/2019 Dove sei?
29/11/2019 C'è ancora tempo
22/11/2019 Salvami
15/11/2019 I nostri ospiti
08/11/2019 Pensiero laterale
02/11/2019 Si può
30/10/2019 Chiediti di essere felice
25/10/2019 Fragili
18/10/2019 Preghiera in autunno
11/10/2019 Ci vediamo!
04/10/2019 Miracolo
28/09/2019 Io sono il mio nome
20/09/2019 Numeri e coriandoli
13/09/2019 Ho sognato una casa...
06/09/2019 Piccole croci quotidiane
30/08/2019 Scacco folle
23/08/2019 Scorciatoie
16/08/2019 Non è pace...
09/08/2019 Prendi il tuo tempo
02/08/2019 Titoli di coda
down